INCENTIVI PER INVESTIMENTI IN PMI O STARTUP INNOVATIVE

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Al via dal primo marzo 2021 l’incentivo fiscale del Ministero dello Sviluppo economico che prevede una detrazione IRPEF del 50% per gli investimenti nel capitale di rischio di startup innovative e di Pmi innovative.

In particolare, la nuova misura del Mise prevede un limite massimo di investimento detraibile:

– per investimenti nel capitale di startup innovative fino a 100mila euro, per ciascun periodo di imposta, un ammontare di detrazione non superiore a 50mila euro;

– per investimenti nel capitale di PMI innovative fino a 300mila euro, per ciascun periodo di imposta, un ammontare di detrazione non superiore a 150mila euro.

Le disposizioni operative per l’accesso e il funzionamento della piattaforma informatica sono illustrate nella recente circolare Mise del 25 febbraio 2021. È possibile presentare domanda esclusivamente attraverso questo indirizzo.

Fonte: https://www.cliclavoro.gov.it/Clicomunica/News/2021/Pagine/Incentivi-per-investimenti-in-Pmi-o-startup-innovative.aspx?elqTrackId=077714edbdbb45ccbb9da71a69e6dfe4&elq=ddf4ad9c9fe64bb1a193c7adf5c004c6&elqaid=775&elqat=1&elqCampaignId=9532

Chiedi Aiuto

Non Esitare